skip to Main Content

Topic: Coworking

Topic” è la rubrica in cui raccogliamo elementi e suggestioni da sviluppare per la Summer School Amministratori. Include gli argomenti più gettonati e scelti per il tramite del questionario di rilevamento preferenze (ancora accessibile a questo link).

All’inizio la rubrica “innaffierà” sulle curiosità emergenti per dare spazio, poco alla volta,  alle incognite.

Il primo topic lo inauguriamo con un tema che è stato apprezzato con il massimo di gradimento da ben il 47,7% dei votanti: il coworking.

Sembra di camminare sulla brace ardente se pensiamo ai problemi attuali di tipo logistico e di prossimità fisica. Eppure, sarà proprio questo a farci transitare verso necessari nuovi stili di lavoro. Le  sperimentazioni in corso non finiranno nell’oblio ma troveranno il loro assestamento. Fra queste il coworking, da non intendersi solo come condivisione di uno spazio fisico.  Include altro e lo oltrepassa pure: in questo stanno la sfida e il successo di un movimento ormai mondiale, che tocca pubblici che  non sanno più che cosa sia la biblioteca tradizionale. Basti pensare ai recenti edifici delle biblioteche di Helsinki, Oslo, Groningen dove il coworking è parte indiscussa quanto l’area per bambini.
In Italia  sul “coworking” occorre lavorare.  Per dare visibilità a questo design, l’Associazione Italiana Biblioteche ha accolto il 9 agosto come giornata nazionale del coworking in biblioteca. Alla prima campagna 2021 si sono aggregati enti quali il Forum del Libro e EPALE, la piattaforma Europea per l’educazione degli adulti. Patrocinata da ANCI Lombardia e sostenuta da alcune biblioteche partecipanti alla Summer School Amministratori, la giornata del 9 agosto 2021 viene promossa con un videoclip, che tutti possono far circolare liberamente:  https://youtu.be/zC8cze707D4

Il 24 agosto il tema sarà trattato con bibliotecari e referenti che consideriamo dei “role model” del coworking in biblioteca. Daremo loro la  parola. Nel frattempo aggiungiamo qualche notizia preliminare per prepararci all’argomento: https://epale.ec.europa.eu/it/blog/coworking-luoghi-e-modi-del-lavoro-un-quotidiano-che-cambia

Agenda 2030 Obiettivi  #16.6  #16.10

[a cura di Viviana Vitari, bibliotecaria, Biblioteca comunale “Lanfranco da Albegno” di Treviolo, Bergamo]

Questo articolo ha un commento

  1. Nella mia città ( Modena) in occasione di riconversione e rigenerazione di spazi urbani si progettano spazi comuni ( a livello di condominio, o di più condomini ); perchè non valorizzarli e farli “gestire” in modo leggero dalle biblioteche di quartiere ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top